La lista qui sotto è ordinata in base alla data di deposito degli strumenti di ratifica. Loi n° 2008-125 du 13 février 2008 autorisant la ratification du traité de Lisbonne modifiant le traité sur l'Union européenne, le traité instituant la Communauté européenne et certains actes connexes (Journal officiel n. 38 du 14 février 2008), La Costituzione rumena dispone che i trattati internazionali che emendano i trattati costitutivi dell'Unione europea vengano ratificati dal Parlamento in seduta comune con il voto favorevole di almeno 324 membri, pari ai due terzi su un totale di 486, La Romania ratifica il Trattato di Lisbona alla presenza di Sarkozy, La Costituzione slovena dispone che i trattati internazionali vengano ratificati dall'Assemblea nazionale con il voto favorevole di almeno 60 membri, pari ai due terzi su un totale di 90, 21. Con questo mandato si è aperta a Bruxelles il 24 luglio 2007 la settima Conferenza intergovernativa (CIG) con l'incarico di finalizzare il nuovo trattato: il gruppo di "esperti giuridici" ha raggiunto un accordo sul testo il 2 ottobre 2007. Le immagini inserite sono pubblicate senza alcun fine di lucro. La procedura approvativa in Polonia è stata ferma per un anno e mezzo in quanto si attendeva la firma presidenziale (il cosiddetto "atto di ratifica"). Con la nota n. 16721 del 17 Settembre 2020, il Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione, Direzione Generale per le gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, ha fornito chiarimenti in merito ai Corsi di specializzazione sul sostegno conseguiti a Cipro. Vari gruppi euroscettici danesi e britannici, avendo notato che le implicazioni legali del Trattato erano identiche a quelle della bocciata Costituzione europea, hanno chiesto nei primi mesi del 2008 la ratifica attraverso referendum ma non l'hanno ottenuta. MODULO: TIC La storia di una tifoseria e’ imprescindibile dal contesto che vive e dalle consapevolezze che ha acquisito nel tempo. La maggior parte degli stranieri (e tedeschi) hanno l'obbligo di comprare un'assicurazione dello stato. Estonia e Finlandia ratificano Trattato di Lisbona, Spagna: ok dalla Camera al Trattato di Lisbona, UE/Lisbona: Spagna ratifica il Trattato, è il 23esimo Paese, La Costituzione polacca dispone che i trattati internazionali vengano ratificati dal, Sì della Polonia alla ratifica del Trattato UE, Trattato Lisbona, firma la Polonia. istituto comprensivo "b.croce" di paglieta Piazza F.de Sanctis, 4 - 66020 Paglieta (CH) - Tel. Il risultato è stato presentato il 4 giugno 2007: il nuovo testo presentava in 70 articoli e 12 800 parole circa le stesse innovazioni della Costituzione (che aveva 448 articoli e 63 000 parole) diventando così il punto di riferimento per i negoziati. La maggior parte dei sindacati e delle organizzazioni irlandesi di categoria hanno sostenuto il 'sì' mentre hanno appoggiato il 'no' il partito euroscettico Libertas, il gruppo "L'Alleanza della gente prima del profitto" e alcuni gruppi minori di ispirazione marxista. Alberto Lucarelli e Andrea Patroni Griffi (a cura di). Il relativo progetto di riforma costituzionale è stato approvato dall'Assemblea nazionale il 16 gennaio 2008, dal Senato il 29 gennaio 2008 e dal Congresso (formato dall'Assemblea nazionale e dal Senato riuniti in seduta comune) il 4 febbraio 2008. L'Irlanda ha visto riconoscersi diverse richieste: Sulla base di tali rassicurazioni, il referendum del 2009 ha avuto esito favorevole. Il Trattato di Nizza infatti prevedeva in particolare che la Commissione europea successiva al raggiungimento del 27º Stato (ossia quella poi eletta nel settembre 2009) avrebbe dovuto essere ridimensionata, pur non specificando come. Considerato questo, conseguire la specializzazione per il sostegno all’estero vale ad avere gli stessi diritti di chi consegue il TFA sostegno in Italia. Specializzazione sostegno definita anche abilitazione sostegno: abilitazione Insegnante di sostegno, iter e modalità per conseguire. Pubblicato il decreto n. 92 dell'08 febbraio 2019 in cui il Miur ha indicato i requisiti di accesso per i corsi di specializzazione le attività di sostegno. Il concorso docenti di sostegno a partire dal 2021 verrà modificato rispetto a come lo conosciamo attualmente, il nuovo piano pluriennale di immissione in ruolo approvato dalla Legge di Bilancio 2021 approvata alla Camera, prevede l’immissione in ruolo di 25 mila docenti di sostegno e una innovativa procedura concorsuale per reclutare docenti specializzati sul sostegno. CONTEST REGIONALE a LISBONA TOP PFA per Raccolta Netta gen/giu 2013 Corso di Specializzazione TFA Sostegno. Cameron aveva infatti più volte fatto sapere in quel periodo che, se si fosse arrivati a tale data senza il Trattato in vigore, avrebbe promosso un referendum su di esso, nel quale la vittoria dei 'no' sarebbe stata estremamente probabile. 65 favorevoli, nessun astenuto e 10 contrari. Se la data di deposito coincide la lista è ordinata in base alla data di approvazione parlamentare. Il trattato di Lisbona ha potenziato la capacità dell'UE e del suo Parlamento di agire e di ottenere risultati. Il semplice fatto che questo sito fornisca eventuali collegamenti non implica una tacita approvazione dei contenuti dei siti stessi, sulla cui qualità, affidabilità e grafica è declinata ogni responsabilità. Nel Consiglio europeo dell'11-12 dicembre 2008, l'Irlanda si è impegnata a organizzare un secondo referendum prima dell'entrata in funzione della nuova Commissione europea[24]. Zakon o ratifikaciji Lizbonske pogodbe, ki spreminja Pogodbo o Evropski uniji in Pogodbo o ustanovitvi Evropske skupnosti (MLP) (Uradni list RS, št. A seguito di questo risultato, l'Irlanda si è incamminata verso una seconda consultazione referendaria [84]). Riguardo alle Isole Åland invece, un'eventuale loro bocciatura avrebbe provocato la mancata applicazione del Trattato in detto territorio ma non avrebbe ugualmente interessato il processo di ratifica generale. Il conservatore ed euro-scettico Stuart Wheeler ha presentato un ricorso presso l'Alta Corte di Londra volto ad ottenere la convocazione di un referendum preventivo riguardo alla ratifica del Trattato di Lisbona, ma il 25 giugno 2008 l'Alta Corte ha respinto la richiesta[97]. Il trattato di revisione di diritto internazionale recepisce gran parte delle innovazioni contenute nella Costituzione europea, conferma la forma di unione pattizia di Stati sovrani[3], in un'ottica di continuità con i trattati modificati, eliminando alcuni elementi in essa contenuti. Ordinario n° 188), Il Parlamento greco ratifica il Trattato di Lisbona, Trattato, Senato olandese approva legge per ratifica. Ha esteso i pieni poteri legislativi del Parlamento a oltre 40 nuovi settori, tra cui l'agricoltura, la sicurezza energetica, l'immigrazione, la giustizia e i fondi dell'Unione e lo ha posto su un piano di parità con il Consiglio, che rappresenta i governi degli Stati membri. Con la nota n. 16721 del 17 Settembre 2020, il Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione, Direzione Generale per le gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, ha fornito chiarimenti in merito ai Corsi di specializzazione sul sostegno conseguiti a. In sostanza, da una parte si è dato tempo all'Irlanda di elaborare un piano su come uscire dall'impasse e dall'altra si sono invitati i Paesi che non l'avevano ancora fatto a ratificare al più presto il Trattato[23]. "Massimo D'Antona" " .INT - 81/2010 Nello specifico: Lo slittamento dell'entrata in vigore del Trattato ha portato notevoli problemi da risolvere, in quanto tutta l'agenda del 2009 era stata impostata pensando alle nuove regole. Il presidente della Repubblica polacca Lech Kaczyński aveva immediatamente promulgato la legge che, ai sensi dell'articolo 90 comma 4 della Costituzione polacca, gli permetteva di siglare il Trattato di Lisbona ma si era astenuto invece dal procedere con l'atto di ratifica per parecchio tempo. sostegno autismo gioco sostegno disabilità giochi didattica scatole scuola didattiche alunni stranieri alfabetizzazione L2 Frattini, documento prezioso, 525 sì al Trattato di Lisbona, per un'UE più democratica e efficiente, Discorso sullo stato dell'Unione (Europa), https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Trattato_di_Lisbona&oldid=118416898, Trattati internazionali conclusi a Lisbona, Template Webarchive - collegamenti all'Internet Archive, Errori del modulo citazione - date non combacianti, Errori di compilazione del template Webarchive - Avvisi, Voci non biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Promulgata dal Presidente della Repubblica, Approvata dal Eerste Kamer der Staten-Generaal (Senato dei Paesi Bassi), 56 si, 4 astenuti e 2 no (per la competenza regionale); 53 si, 2 astenuti e 3 no (per la competenza della comunità). La Commissione nominata tra la data di entrata in vigore del trattato di Lisbona e il 31 ottobre 2014 è composta da un cittadino di ciascuno Stato membro, compreso il presidente e l'alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, che è uno dei vicepresidenti. Il 20 dicembre 2007 il Consiglio costituzionale ha ritenuto parzialmente incompatibili con la Costituzione francese alcune disposizioni del Trattato di Lisbona e quindi, prima di inoltrarsi nella ratifica formale del testo, si è provveduto a modificare la Costituzione stessa. In Italia, a causa delle elezioni politiche anticipate e della volontà di alcuni gruppi parlamentari di non procedere alla ratifica a camere sciolte[91], nonostante un appello informale in questo senso fosse stato fatto dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano[92], il disegno di legge[93] presentato dal Governo Prodi II non fu votato. Il Consiglio europeo ha approvato la proposta dell'Irlanda di ritornare sulla questione in occasione della riunione del 15 ottobre 2008 al fine di esaminare la via da seguire.». Gli strumenti di ratifica sono stati poi depositati presso il Governo italiano il 13 novembre 2009[105]. Tutti i membri dei tre partiti di governo nell'Oireachtas hanno sostenuto il 'sì'; identica cosa hanno fatto tutti i partiti di opposizione nel Parlamento, con l'eccezione del Sinn Féin. Bando di ammissione 2018/2019; Note tecniche. Il presidente della Repubblica Ceca Václav Klaus è stato un serio ostacolo alla ratifica del Trattato poiché è un fervente euro-scettico e ne ha chiesto subito l'abbandono (definendolo "morto") dopo la vittoria del 'no' nel primo referendum irlandese (unico capo di Stato dei Paesi UE ad agire in tal modo). Specializzazione sostegno in Italia. 01. Il 27 novembre 2008 una sub-commissione del Parlamento irlandese aveva infatti stabilito formalmente che "non ci sono ostacoli giuridici al fatto che in Irlanda si svolga un secondo referendum sul Trattato di Lisbona"[85]. Con la nota n. 16721 del 17 Settembre 2020, il Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione, Direzione Generale per le gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, ha fornito chiarimenti in merito ai Corsi di specializzazione sul sostegno conseguiti a Cipro.Si comunica che questa Direzione generale, competente sul riconoscimento della qualifica professionale di docente in applicazione della Direttiva 2005/36/CE, riceve quotidiane richieste di informazioni e garanzie sulla validità di corsi post-universitari specializzanti sul sostegno organizzati a Cipro, soprattutto da parte di docenti interessati alla procedura di inserimento nelle graduatorie per l’insegnamento.Corre l’obbligo, pertanto, di chiarire le differenze tra il riconoscimento di un titolo di studio post-universitario straniero, di competenza del Ministero dell’Università e della Ricerca e il riconoscimento di un’abilitazione all’insegnamento conseguita all’estero, di competenza di questa Direzione generale, al fine di scongiurare il facile equivoco derivante da una imprecisa interpretazione della normativa europea.Il trattato di Lisbona, citato dalle agenzie che pubblicizzano i corsi di specializzazione di Cipro, prevede il riconoscimento automatico del titolo straniero esclusivamente ai fini della prosecuzione agli studi, non abilitanti, previa verifica della validità dello stesso da parte del competente Ministero dell’Università e della Ricerca.Come noto, il riconoscimento della qualifica professionale di docente conseguita all’estero, invece, non è coperto dal regime del riconoscimento automatico ma da quello del “Sistema generale”, che prevede la valutazione della formazione attraverso l’analisi comparata dei percorsi formativi previsti nei due stati coinvolti, al fine di verificare la corrispondenza di tali insegnamenti nell’ordinamento scolastico italiano.Pertanto, i quesiti dei docenti interessati all’accertamento della validità del titolo di studio postuniversitario non abilitante conseguito a Cipro, vanno indirizzati alla Direzione generale per lo studente, lo sviluppo e l'internazionalizzazione della formazione superiore del Ministero dell’Università e della Ricerca, l’unica competente sul sistema universitario.Si ritiene importante, tuttavia, segnalare che questa Direzione generale in data 7 settembre u.s. ha sporto denuncia alla Procura della Repubblica contro ignoti, dopo aver ricevuto una comunicazione da parte di alcuni docenti, che segnalavano i problemi sollevati da un ufficio scolastico territoriale in merito ai titoli ciprioti. A questo punto, sotto la pressione dell'Italia che ha guidato una coalizione di paesi europeisti a oltranza, la cancelliera Angela Merkel aveva proposto di indire una nuova Conferenza intergovernativa senza includere la Polonia che, di fatto, sarebbe così rimasta fuori dal nuovo trattato. La Costituzione estone dispone che i trattati internazionali vengano ratificati dal Riigikogu con il voto favorevole di almeno 67 membri, pari ai due terzi su un totale di 101. Rotta Balcanica: La Street Artist Laika in Bosnia a sostegno dei migranti Roma 4 febbraio. Il Trattato di Lisbona invece stabilisce in tal ambito regole molto precise a partire dal 2014[25]. CJQ tri CJQ o O o a o o o O a a o o d O O o O CJQ o a o N N O O o o < o o o a o o o O o O o o N O a a o a o o o N a CJQ o o o O o CJQ CJQ o o Il Trattato di riforma ha modificato quindi il, è stato tolto ogni riferimento esplicito alla natura costituzionale nel testo: sono stati eliminati i, il "ministro degli Esteri" europeo è stato rinominato. La Camera e il Senato hanno iniziato l'esame del trattato rispettivamente il 9 e il 10 dicembre 2008, ma entrambi i rami del Parlamento hanno deciso di rinviare il voto a febbraio 2009 per pronunciarsi preventivamente sull'accordo con gli USA per la realizzazione di una base radar e per dare il tempo ai due maggiori partiti di negoziare una tregua in vista del semestre di presidenza UE del 2009. La presente lista è ordinata in base alla data di deposito degli strumenti di ratifica. Oltre agli Stati membri dell'Unione europea, sono stati chiamati a votare sul Trattato di Lisbona anche il Parlamento europeo e le Isole Åland. L'Ungheria è stata la prima nazione a ratificare il Trattato, il 20 dicembre 2007, a soli sette giorni dalla firma dello stesso, mentre l'ultima è stata la Repubblica Ceca il 3 novembre 2009. Ma l'Europa non si ferma, Premier est-Europa, 'no' Irlanda non fermi allargamento, Premier danese, impossibile una nuova riforma del Trattato, UE/Lisbona: Miliband, possibili ratifiche di tutti i 27 paesi, Ministro Esteri Lisbona, urge valutazione comune dopo no Irlanda, L'euroscettico ceco Klaus: a Dublino ha vinto la libertà, L'Irlanda dice "no", ma l'Europa va avanti, UE/Lisbona: Dublino non esclude un secondo referendum, Aspettando l'Irlanda l'Europa guarda al futuro, Consiglio europeo di Bruxelles - 19-20 giugno 2008 - Conclusioni della Presidenza, UE: Barroso, non mi aspetto altri no a Trattato dopo Irlanda, La notizia dell'intesa sulla road map per Irlanda - Ansa.it, Irish No raises questions over EU commission size, Trattato Lisbona, ceco Klaus soddisfatto per clausola opt-out, Ue: Slovenia e Malta ratificano Trattato Lisbona, Il Parlamento austriaco ratifica il Trattato europeo, Il Lussemburgo ratifica il Trattato di Lisbona, Ue, Senato approva all'unanimità ratifica trattato Lisbona, Trattato, anche da Cipro il sì alla ratifica, Lisbon Treaty passed with decisive 67% in favour, Parliamentary Debates, Seanad Éireann, Thursday, 22 October 2009, Ue/Senato Repubblica ceca ratifica Trattato di Lisbona, Germania, rimossi gli ostacoli alla ratifica del Trattato di Lisbona, Trattato UE: Germania ratifica, in Irlanda, UE/Lisbona, per il Parlamento di Dublino via libera ad un nuovo referendum, Cowen confident of 'Yes' vote for Lisbon re-run, Sondaggio: oggi il 52% degli irlandesi direbbe 'sì' al Trattato di Lisbona, 'Worthless' guarantees fail to win over treaty opponents, L'Irlanda consegna l'atto di ratifica del Trattato di Lisbona alla Farnesina, Resoconto sommario n. 103 del 13/02/2008 dei lavori della III commissione del Senato, Napolitano lieve malore, si riprende subito, Trattato UE: Corte costituzionale ceca sblocca la ratifica, Klaus keeps EU guessing on future of Lisbon Treaty, Trattato Europeo, Pressing di Bruxelles sul presidente ceco Klaus, UE: Praga deposita ratifica Trattato. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 2001. Fax: +39 0471 1775110. La vittoria del 'no' al referendum irlandese del 2008 ha causato una battuta d'arresto dell'entrata in vigore del Trattato, ma non una sua messa da parte: subito dopo, infatti, sia la Commissione europea[5] che i responsabili dei maggiori governi continentali (Spagna[6], Polonia[7], Svezia[8], Germania e Francia[9], Regno Unito[10], Cipro[11], Italia[12], Slovacchia e Ungheria[13], Danimarca[14] e Paesi Bassi[15]), con l'unica eccezione del Portogallo che, pur avendo già ratificato, non si era voluto sbilanciare[16], avevano dichiarato che il processo di ratifica doveva comunque proseguire mentre solo la Repubblica Ceca[17] aveva affermato invece di volerlo fermare.