Campionati Giovanili - I risultati della settimana


ASA Cinisello - La Moltrasina Cermenate U15 UISP 51-33

Sconfitta per la Virtus Uisp a Cinisello Balsamo, in una partita contrassegnata da una scarsissima produzione offensiva da parte nostra, e una difesa di diversa consistenza tra la prima parte di gara e la seconda.
L'esordio è bagnato da ambo le parti: lo 0-0 rimane sul tabellone per un paio di minuti, finché Cinisello, con due bombe, scalda i motori. La nostra difesa svolge il compitino, ma non riesce a negare ai locali facili appoggi, rimbalzi in attacco e scarichi, mentre dall'altra parte del campo regna il verbo delle palle perse.
Dopo l'intervallo, scossi un po' gli animi, la difesa stringe le viti e, pur su punteggi bassissimi, riusciamo a vincere i parziali della seconda metà (16-17 cumulato), grazie a una buona pressione sulla palla, posizionamento quasi sempre corretto, e controllo dei rimbalzi.
Le partite UISP sono un'occasione per crescere in un contesto tecnico molto stimolante, soprattutto per chi ha bisogno di giocare diversi minuti in campo per incrementare le proprie qualità individuali e di squadra. Questa partita, affrontata sicuramente con assenze importanti in termini di produzione offensiva, dà alcuni segnali positivi in termini di miglioramento globale, attitudine difensiva e capacità di comprendere il gioco. Rimane il rammarico per l'atteggiamento remissivo nei primi due quarti, che ha pregiudicato in modo decisivo il risultato finale.

Parziali: 15-8, 20-8, 10-11, 6-6

Virtus Cermenate: Cappello, Toppi 16, Bianchi 4, Alberti 2, Martello, Cappucci, Cervellera, Gasparini 7, Ottinà 2, Prada, Strambini 2. All: Di Lorenzo M. Ass: Parenti F.


Agrocarni Cermenate U18 - Pallacanestro Cabiate 59-66

Cabiate si dimostra bestia nera della Virtus e, dopo aver battuto l'U18 Gialla e l'U18 Playground, supera anche il gruppo Blu.
Primo quarto pessimo, e decisivo ai fini del risultato, da parte dei locali che approcciano molli l'incontro sbagliando molti facili appoggi e permettendo agli ospiti di segnare canestri a basso grado di difficoltà.
Secondo quarto che inizia all'insegna dell'equilibrio ma che vede una Virtus più convinta che passa dal -16 al -8 salvo poi subire un canestro sulla sirena che manda le squadre sul 28-38 negli spogliatoi.
Il secondo tempo è la fotocopia del primo. Nel terzo quarto Cabiate allunga su una Cermenate che solo nei minuti finali si riavvicina con orgoglio fino a due possessi di distanza ma che non trova le forze per completare una rimonta che sarebbe stata solo in parte meritata.

Parziali: 11-25, 17-13, 15-19, 16-9.

Tabellini: Bergna 4, Monti 2, Verga 2, Galasso 8, Rumi 13, Tavasci 12, Gennari 15, Dallafina, Mazzoccato, Longhi, Colombo G. 3. All: Borghetti M. Ass: Somaschini M.


Ceam Cermenate U14 - Basket Viva Mozzate 58-66

La Virtus comanda per 32' minuti ma poi finisce la benzina e deve cedere al Basket Viva.
Primo quarto frizzante e divertente in cui le squadre segnano tanto approfittando di difese non propriamente invalicabili. Nel secondo quarto la Virtus continua a segnare e a giocare bene in contropiede mentre Mozzate fatica a sfruttare la fisicità sottocanestro ed è costretta ad inseguire 40-33 all'intervallo.
Terzo quarto in cui ritorna a regnare l'equilibrio e solo un canestro a fil di sirena permette agli ospiti di rosicchiare un punto primo dell'ultimo periodo. Quarto finale che vede la Virtus segnare subito ed andare sul +8 (54-46). I molti errori da sotto però continuano anche in questo quarto e Cermenate nei successivi 9 minuti segnerà solo 4 punti sciupando almeno 7 facili appoggi da sotto. Mozzate è brava a capitalizzare e a realizzare i moltissimi tiri liberi conquistati. Infine una tripla sulla sirena regalano i due punti agli ospiti e un po' di rammarico ai Cermenatesi.

Parziali:16-17, 24-16, 12-13, 6-20.

Tabellini: Bernasconi, Buono 1, D'Ambrosio, Somaschini 6, Terraneo 2, Mosca 5, Ghitti (K), Casadei 12, Dell'Acqua 14, Russo 14, Moltrasio 2, Gatti. All: Borghetti M. Ass: Legnani D.


Marnatese Basket - Sagapao Cermenate U14 65-50

Il Carnevale e Marnate fermano la corsa della Virtus Cermenate.
Partenza ottima per i ragazzi di Spinelli che partono 9-0 e costringono i locali a chiamare timeout. Marnate non si scompone e si ricorda di essere prima in classifica e imbattuta. Un controparziale di 23-7 indirizza la partita nei binari voluti dai bianco verdi.
La Virtus non molla e nel secondo quarto ribatte colpo su colpo senza però trovare il modo di ridurre lo svantaggio. Deficit che aumenta al rientro dagli spogliatoi dove i nostri toccano addirittura il meno 18. Un ultimo quarto di puro orgoglio non basta ad evitare la seconda sconfitta consecutiva in questo girone Gold.

Parziali: 23-16, 17-15, 17-8, 8-11.

Tabellini: Molteni 1, Dallafina, Fiorentini 2, Verga F. 14, Verga E. 3, Divitini, Mauri (K), Sangare 8, Catapano 2, Carioni 13, Russo, Luongo 7. All: Spinelli G. Ass: Semoventa M.


Lefons Cermenate U15 - Pallacanestro Cabiate 49–71

La striscia positiva della Virtus 2003 si interrompe contro la bestia nera Cabiate, che già alla prima di campionato ci aveva costretto a una brutta prestazione. Chiamati a riscattare tale evento, purtroppo partiamo col piede sbagliato: gli ospiti hanno il doppio della nostra reattività e voglia di fare risultato, e alcune situazioni tattiche per noi inusuali (zone press e blocchi sulla palla) rendono ancor più manifesti i nostri limiti: palle perse, poca capacità di leggere gli spazi corretti in attacco, difesa poco intensa e troppo fallosa al contempo.
Nonostante ripetuti cambi e timeout non c'è miglioramento fino a metà del terzo quarto, quando i rossi calano leggermente l'intensità agonistica, e la palla inizia a girare un po' meglio nel nostro attacco. Troppo tardi per tentare un recupero. Una domenica da dimenticare.

Parziali: 6-19, 10-21, 12-16, 21-15

Virtus Cermenate: Boracchi 2, Paesan 2, Castiglioni 7, Gasparini, Colombo, Verga 14, Mariani 7, Carpani 5, Pellegatta 2, Toppi 2, Strambini 2, Prada 6. All: Di Lorenzo M. Ass: Semoventa M.


Splendor Cermenate U16 - GLV Orsenigo 52–72
 
Gli atleti dell’Under 16 gialla della Virtus Cermenate ospitano la squadra prima in classifica del girone Orsenigo.
Nei primi minuti di gioco gli ospiti trovano subito un parziale di 9 punti a 0, a cui i ragazzi della Virtus Cermenate non riescono immediatamente a rispondere soprattutto a causa dei troppi rimbalzi offensivi concessi e alla poca attenzione difensiva. A metà quarto però i padroni di casa reagiscono e riescono a limitare il passivo trovando anche delle buone azioni offensive. Il primo quarto finisce 11 a 19.
All’inizio del secondo quarto i Virtussini riescono ad esprime un ottimo gioco offensivo, la palla gira velocemente e spesso si trovano soluzioni da penetrazione e scarico. Grazie alla buonissima difesa e a due/tre contropiedi riescono a trovare un parziale che riporta il punteggio in parità sul 21 a 21. Nella seconda metà del quarto però qualcosa cambia, un paio di forzature di troppo e poca attenzione alla copertura del contropiede riportano Orsenigo in vantaggio. Il primo tempo finisce 25 a 41 per gli ospiti.
L’inizio del secondo tempo rispecchia il finale del quarto precedente, è infatti Orsenigo ad incrementare il vantaggio, soprattutto a causa di parecchi palloni persi da parte dei Gialloblu, che in attacco si intestardiscono un po’ e giocano da soli. Gli ospiti si portano addirittura a quasi 30 punti di vantaggio, ma a questo punto i Virtussini reagiscono e rimettono in campo l’intensità giusta, per combattere una partita ad armi pari. Il quarto finisce 38 a 59.
Negli ultimi 10 minuti di gioco la partita è estremamente equilibrata, i padroni di casa infatti non si fanno scoraggiare dal passivo e difendono al massimo delle proprie capacità. Il lavoro porta i suoi frutti e i Gialloblu riescono a vincere il quarto. I ragazzi di Cermenate sono attenti difensivamente e si aiutano tra di loro, in attacco la palla gira e c’è una buona collaborazione. Il punteggio finale è 52 a 72 per Orsenigo.
 
Parziali: 11-19, 14-22, 13-18, 14-13
 
Virtus Cermenate Gialla: Arnaboldi, Minotti 5, Zerbi 7, Donghi 6, Orizio, Pavanello 21, Volpe 7, Negri 2, Boseggia 2, Caracca 2, Mazzola. All.: Bianchi A. Ass.: Marino Gambazza A.



Sagapao Cermenate U14 - Cucciago Bulls 57-48

Il mercoledì porta fortuna alla U14 Gialla che dopo due trasferte amare ritrovo la vittoria nel proprio girone Gold.
Buon primo quarto per la Virtus che segna ben 20 punti portandosi sul +9 con Cucciago che è costretta ad inseguire segnando 6 punti su 11 dalla lunetta. Secondi 10 minuti più equilibrati con i Bulls che aumentano i giri dell'intensità difensiva ma che non riescono a ridurre lo svantaggio all'intervallo.
Cucciago esce meglio dagli spogliatoi e disputa un ottimo terzo quarto riaprendo la partita sul 42-38. La Virtus però si ricompone e nel quarto periodo è brava a gestire e a ritornare a quel +9 iniziale che le regala un'altra vittoria.

Parziali: 20-11, 13-13, 9-14, 15-10.

Tabellini: Molteni 12, Dallafina 2, Fiorentini 7, Verga F. 7, Verga E. 2, Divitini 2, Cairoli L.(K) 13, Sangare 3, Catapano, Carioni 6, Russo, Luongo. All: Spinelli G.



Pallacanestro Cantù - Agrocarni Cermenate U18 47-76

Dopo due sconfitte di misura torna a sorridere la Under 18 Blu che vince largamente contro la Pallacanestro Cantù.
Primo quarto già decisivo con Cermenate che parte subito forte e prende il largo con un vantaggio in doppia cifra.
I locali si giocano per tutta la partita la carta della difesa a zona ma i virtussini sono bravi a trovare buone scelte al tiro e a punire in contropiede concretizzando le palle perse canturine. Poco da raccontare dunque per una Virtus che vince tutti i quarti e che ha da recriminare solo per i troppi punti subiti soprattutto nell'ultima frazione di gioco.

Parziali: 10-22, 12-19, 11-18, 14-17.

Tabellini: Bergna (K) 8, Monti 4, Tavasci 11, Verga 4, Sala 4, Rumi 10, Mazzoccato 11, Giani 5, Dallafina 6, Longhi 6, Marinoni 4. All: Borghetti Ass: Somaschini M.


Verga Vini Cermenate U16 - Forti e Liberi Monza 1878 67-52

La nostra U16 Blu torna alla vittoria nella seconda partita del girone di ritorno. Bastano due quarti giocati discretamente per avere la meglio su Monza. La partita ha avuto un andamento altalenante con un primo quarto perso di 3,  rispecchiando tutto sommato la partita dell'andata con Monza molto aggressiva che da il tutto per tutto rischiando poi, come prevedibile, di calare fisicamente sul finire del match. Come all'andata infatti si parte sotto nella prima frazione per poi raggiungere e superare, stavolta in modo più netto, la squadra avversaria durante il secondo quarto. Si va all'intervallo lungo sul 39-24 lasciando presagire una vittoria con ampissimo margine. Gli ospiti però vendono cara la pelle e i nostri a tratti giocano veramente al rallentatore con poca grinta tanto che riusciamo a perdere il terzo quarto. Coach Melzi è costretto a suonare la sveglia ai ragazzi che reagiscono e hanno la meglio nell'ultimo quarto. Era una delle partite da vincere ed è stata vinta, ma con un po'   di grinta e concentrazione in più, il risultato avrebbe potuto essere più rotondo e soprattutto la prestazione della squadra più convincente.

BRAVI RAGAZZI, ADESSO C'E' DA LOTTARE PER ALTRE 9 PARTITE!!

Parziali: 14-17, 25-7, 10-14, 18-14.

Virtus Cermenate: Allevi 4, Strada 2, Marelli 6, Marinoni 10, Colombo, Tavasci 5, Gennari 10, Mazzoccato 22, Sala 8, Longhi, Gian 4, Palmieri 2 All. Melzi A. Ass. Arnaboldi A.
Share

Classifica

Squadra Pti P.G.
Valceresio Arcisate 8 4
7 Laqhi Gazzada 6 4
Robur Saronno 6 4
Nervianese 1919 6 4
Basket Team Mortara 4 3
Team ABC Cantù 4 4
Milano 3 Basket 4 3
Hydrotherm Busto 4 4
Cistellum Cislago 2 3
Verga Vini Cermenate 2 4
Casa Gioventù Erba 2 4
Basketball Gallarate 0 4
Opera Basket Club 0 3

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Team Sponsor

Ass-Castelnuovo
agrocarni
avis
ceam
edilscavi
elettra
la-moltrasina
pastificio-giglio
riomare
sagapao
splendor
tisettanta
verga
wwe

Seguici su

Sponsor

Ass-Castelnuovo
COOPERATIVA-BIRRE
Murett
PERCASSI-COSTRUZIONI
agrocarni
amandla
apl
autodemolizione
avis
bancodesio
batita
bbar
bcc
beggio-lavanderia
bellotti
bgitalia
blackcourt
campeggioluna
caseificio
castiglioni
catramista
ceam
centroforme
convenergy
conzon
dgm
edilscavi
effedi-elettra
faragli
fbimpianti
flauto-magico
fontanella
gallotti
giovi
gusto-tondo
iraise
ituoiviaggi
la-moltrasina
labodif
lafragola
lattoneria
lauto
lautoweb
masertek
maspero
mattavelli
montesordo
moreno
onelovetattoo
pane
pasquale
pastificio-giglio
plink
plm
quadrifoglio
ramperti
riomare
rivo
runo
sagapao
sala
seme
speedy
splendor
spray
stilmed
tecnoelettra-duevi
termoidraulica
verga
viky
virtus2
wok
wwe
zanfrini

5 X 1000

Link