Serie C Pool Promozione - 4° giornata

25 marzo 2018

Virtus Lumezzane - Verga Vini Cermenate  60-62

In quella che è di fatto la trasferta più lunga della seconda fase di campionato, la Virtus scende in campo con il giusto atteggiamento in termini di energia e presenza difensiva. Nei minuti iniziali entrambe le squadre faticano a trovare la via del canestro e dopo 6 minuti di giocoil punteggio è bloccato sul 5-7; Scuratti realizza un paio di canestri da sotto, ben servito da Broggi e la Virtus chiude avanti la prima frazione  6-11, con 1/15 dal campo per i padroni di casa che, dopo la tripla iniziale di Marmugi, segnano solo dalla lunetta.
Nel secondo periodo continuano i problemi offensivi di Lumezzane, la Virtus non resta a guardare e allunga con le triple di Pellizzoni (3) e Balllarate, break di 0-11 per il 10-28 al 14' e massimo vantaggio 3 minuti più tardi sul 14-35 con il canestro dalla lunga distanza di Bianchi. Nel finale di di quarto i padroni di casa  realizzano qualche punto con Bona e Crescini e le squadre vanno negli spogliatoi  sul punteggio di 21-37.
Al rientro in campo dopo la pausa lunga, Lumezzane ritrova la via del canestro e con un paio di contropiedi accorcia sul -14, 29-43 al 24' con Crescini e 39-51 al 27' dopo la tripla di Caramatti. Negli ultimi 3 minuti del quarto non segna più nessuno fino ai 15" finali, quando Anzivino dalla lunetta e Marmugi dalla lunga distanza sulla sirena, mandano le squadre all'ultimo riposo sul 42-53.
La Virtus parte bene nel quarto periodo e al 33' torna sul +15, 42-57, dimostrando di voler conquistare a tutti i costi la vittoria. Lumezzane però non si da per vinta e prova a rientrare con le triple di Marmugi e Caramatti che valgono il 50-57 a 6 minuti dal termine. Broggi realizza in penetrazione il canestro del 52-61 ma con una nuova fiammata i locali riaprono completamente la partita ma, quando mancano 43" alla sirena finale, sul punteggio di 60-61, sprecano per 2 volte il tiro del sorpasso; Broggi cattura il rimbalzo e subisce fallo quando mancano 5" al termine, fallisce entrambi i liberi ma recupera immediatamente la palla. Pelizzoni sul fallo sistematico realizza il primo libero e sbaglia il secondo per non concedere il time out agli avversari con meno di 1 secondo da giocare. Punteggio finale di 60-62 e primi punti conquistati nella seconda fase del campionato.

Parziali: 6-11, 21-37, 42-53, 60-62
  (Statistiche dell'incontro)


Virtus Lumezzane :  Crescini 10, Marmugi 6, Mora 6, Saresera 2, Carematti 17, Marelli ne, Milovanovic 9, Gaibotti ne, Borghetti 0, Sela 0, Bona 10. All. Dusi
Virtus Cermenate: Ballarate 8, Villa 2, Aceti 2, Anzivino 7, Scuratti 12, Bianchi 3, Pellizzoni 19, Galasso ne, Ukaegbue 0, Broggi 9. All. Grassi 
Share

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
9
10
11
12
13
14
15

34° TROFEO RENATO MALACARNE

15 September 2018
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Team Sponsor

Ass-Castelnuovo
agrocarni
avis
ceam
edilscavi
elettra
la-moltrasina
pastificio-giglio
riomare
sagapao
splendor
tisettanta
verga
wwe

Seguici su

Sponsor

Ass-Castelnuovo
COOPERATIVA-BIRRE
Murett
PERCASSI-COSTRUZIONI
agrocarni
amandla
apl
autodemolizione
avis
bancodesio
batita
bbar
bcc
beggio-lavanderia
bellotti
bgitalia
blackcourt
campeggioluna
caseificio
castiglioni
catramista
ceam
centroforme
convenergy
conzon
dgm
edilscavi
effedi-elettra
faragli
fbimpianti
flauto-magico
fontanella
gallotti
giovi
gusto-tondo
iraise
ituoiviaggi
la-moltrasina
labodif
lafragola
lattoneria
lauto
lautoweb
masertek
maspero
mattavelli
montesordo
moreno
onelovetattoo
pane
pasquale
pastificio-giglio
plink
plm
quadrifoglio
ramperti
riomare
rivo
runo
sagapao
sala
seme
speedy
splendor
spray
stilmed
tecnoelettra-duevi
termoidraulica
verga
viky
virtus2
wok
wwe
zanfrini

5 X 1000

Link