Tabelle maggiorazione straordinario sanità e funzioni locali. a carico del datore di lavoro 23,81% Aliquota DS 1,31% Aliquota CUAF 0,68% Aliquota Malattia 2,44% Aliquota Maternità 0,24% Aliquota Fondo Garanzia TFR 0,20% Oneri contributivi a carico del datore di lavoro 28,68% n. 66/2003. 5 Lavoro straordinario (biennio economico 2000-2001) Art. L’Aran ha modificato il testo della pre-intesa del Ccnl comparto sanità 2016-2018 e ha eliminato il paragrafo sugli straordinari obbligatori. 29 Aumenti della retribuzione base ed effetti dei nuovi stipendi (CCNL 98/01) Art. 83.940,49 ac500 - 1050 straordinario festivo o nott. PARTE I - Biennio economico 2004 - 2005 Art. Tabella retributiva: vigente, contratto: Sanità (Personale non medico area privata), area: Case di cura private - AIOP PARTE I – Biennio … Le prestazioni di lavoro straordinario da parte degli infermieri assunti presso il comparto pubblico sono disciplinate dal contratto collettivo del comparto sanità. La lavoratrice, inserita in un percorso di protezione per la violenza, ha diritto ad astenersi dal lavoro per un periodo massimo di 90 giorni lavorativi, da fruire nell’arco di tre anni a partire dal percorso di protezione. Dalla proposta di errata corrige risulta infatti cancellata la frase «il lavoratore, salvo giustificati motivi di impedimento per esigenze personali e familiari, è tenuto ad effettuare il lavoro straordinario». 20,65, per come fissato dall’art. 44 c.1 1995 426.732,30 ac010 - 1000 pronta disponibilita' ridotta art. comparto Sanità stabilisce come orario normale di lavoro 36 ore settimanali ed è funzionale all’orario di servizio e di apertura al pubblico. CAPITOLO 9 - ISTRUZIONI SPECIFICHE DI COMPARTO - SANITÀ 289 CAPITOLO 9 - Istruzioni specifiche di comparto - Sanità 9.1 - Strutture Sanitarie Private Con il DM Salute del 29 gennaio 2013 pubblicato sulla GU n. 39 del 15.2.2013, per la rilevazione del Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi. Quello della sanità è un settore molto particolare: i servizi che si offrono al pubblico devono rispondere a particolari esigenze ed essere sempre incentrati sulla massima professionalità e competenza. TABELLA A - INDENNITA' INTEGRATIVA SPECIALE (contratto integrativo del CCNL 98/01) Art. Costituzione fondo comparto funzioni locali. Art. Aran – Raccolta sistematica delle disposizioni contrattuali del Comparto Sanità Gennaio Pag. comparto: competenze da fondo disagio 4.257.150,96 ac000 - 1000 pronta disponibilita' art. 2 Incrementi tabellare Art. La contrattazione nazionale per le differenti categorie di lavoratori, specifica nel dettaglio lo svolgimento del servizio, nel comparto della sanità l’orario straordinario è disciplinato : Dall’art. 34 del CCNL 1998-2001, 1° biennio economico 1998-1999, La tabella 1C bis rileva il personale in servizio al 31 dicembre dell’anno di riferimento, di ruolo e non di ruolo, temporaneamente assunto, interno e supplente, purché legato da un rapporto d’impiego con l’amministrazione dell’Ente oggetto della rilevazione. Siglata il 23 febbraio l'ipotesi di accordo contratto del collettivo del comparto sanità. Al termine, le parti sopracitate hanno sottoscritto il CCNL, parte economica II biennio 2004-2005, del personale del Comparto Sanità nel testo che segue: CCNL DEL COMPARTO DEL PERSONALE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE PARTE ECONOMICA II BIENNIO 2004-2005 INDICE . CCNL SANITÀ PUBBLICA TABELLA ECONOMICA AGGIORNATA * pari a +0,42% stipendio tabellare - colonna (A) ** pari a +0,70% stipendio tabellare - colonna (A) www.fpcgil.it Per tutti. 7 c.8 2001 13.313,16 ac500 - 1000 straordinario feriale 465.848,61 ac500 - 1001 straordinario feriale in p.d. 1 Campo di applicazione, durata e decorrenza del contratto. Il valore complessivo dell'indennità di funzione comprende il rateo di tredicesima. Home; Revisio; Download; Banca dati ; Chi siamo; Contatti; Tabelle retributive CCNL: Assegno nucleo familiare: Indice Istat FOI: Coefficiente rivalut. Si riporta una sintesi delle principali novità del CCNL Comparto Sanità: ... E’ riconosciuto al personale individuato nella tabella sotto riportata, un elemento perequativo una tantum, corrisposto su base mensile nelle misure indicate nella medesima tabella D, per nove mensilità, per il solo periodo 1/4/2018 – 31/12/2018 in relazione al servizio prestato in detto periodo. Il C.C.N.L. del personale del Comparto Sanità nel testo che segue: www.fpcgil.it CCNL SANITA’ 2° BIENNIO ECONOMICO 2004-2005 Pag. Tabella di dettaglio oneri contributivi Aliquota I.V.S. Tutti i giorni. Tabella retributiva: vigente, contratto: Comparto Funzioni Centrali, area: Ministeri. Tabella 1C bis – Personale delle ... sanità in modo massivo. 31 Fondo unico di amministrazione (CCNL 98/01) SANITÀ Contratto collettivo nazioanle 11/07/2019 per il personale del comparto Sanità - Sezione del personale del ruolo della ricerca sanitaria e delle attività di supporto alla ricerca sanitaria. Cos’è e contratto. Comparto Sanità Sfera di applicazione Si applica a tutto il personale, esclusi i dirigenti, dipendente dalle amministrazioni, aziende ed enti del comparto del Servizio Sanitario Nazionale. Il CCNL sanità pubblica è il contratto collettivo nazionale che regola i rapporti tra i dipendenti della sanità e la pubblica amministrazione che li assume. Ai sensi dell’art. 36 Al dipendente con funzione di Posizione Organizzativa compete un'indennità di funzione in misura variabile da un minimo di € 1.549,37 ad un massimo di € 9.296,22 corrisposta su tredici mesi. Regolamento disciplinante l’attribuzione degli incarichi di funzione del personale del comparto sanità Azienda Ulss 3 Serenissima - pag 4 di 11 In caso di valutazione negativa l’Azienda garantisce la valutazione di seconda istanza acquisendo, in contraddittorio, le considerazioni del dipendente interessato anche assistito dalla Tabelle Indennità IVC Sanità e Funzioni Locali 10 Aprile 2019 Pubblicato in Comunicati stampa. La comparazione dello stipendio che sarà riconosciuto dal prossimo 1 maggio 2018 e il calcolo degli arretrati per infermieri e oss. CCnl comparto sanità: a chi si applica. COMPARTO SANITA' PUBBLICA Indennità di funzione per le posizioni organizzative CCNL 1998/2001 ART. Nell’art. 9, comma 1 – CCNL - Area Comparto Sanità del 20.09.2001: “Ad integrazione di quanto previsto dall’ art. 1 Campo di applicazione, durata e decorrenza del contratto. Hai recentemente vinto un concorso come infermiera presso un ospedale pubblico. Art. 30 Lavoro straordinario (CCNL 98/01) Art. Tra le novità rilevanti va sicuramente segnalato il congedo per le donne vittime di violenza . 3 Fondo per i compensi di lavoro straordinario e per la remunerazione di particolari condizioni di … Il CCNL del Comparto Sanità Pubblica, rinnovato lo scorso anno (dopo quasi un decennio), è scaduto il 31 dicembre 2018 e come previsto dal Contratto stesso, superati i tre mesi dalla naturale scadenza subentra l’Indennità di Vacanza Contrattuale. Decorrenza: 11/07/2019 Verbale di stipula Il giorno 11 luglio 2019, alle ore 12,00, presso la sede dell'Aran ha avuto luogo rincontro tra: integrativo del CCNL Comparto Sanità 1998/2001, al D.Lgs. Sanità (Personale non medico area privata) Sfera di applicazione Si applica a tutto il personale con rapporto di lavoro dipendente da Case di cura, IRCCS, Presidi, Ospedali Classificati, Centri di riabilitazione e RSA a carattere prevalentemente sanitario, associati all'AIOP, o all'ARIS o alla FDG, con esclusione del personale medico. PARTE GENERALE. 3 INDICE PARTE GENERALE Art. ed al D.Lgs. 8 CONTRATTI COLLETTIVI COLLAZIONATI CCNL quadriennio normativo 1994 n. 165/2001 e s.m.i. In data 21 maggio 2018 è stato sottoscritto il CCNL per il triennio 2016-2018 relativo al personale del Comparto Sanità, che segue l’ultimo CCNL 2009-10. Il presente regolamento si applica a tutti i dipendenti dell’Area di Comparto con rapporto a tempo indeterminato e determinato, pieno o part-time. Aziende sanitarie, ospedaliere del Servizio sanitario nazionale; Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Comparto Sanità Pubblica Periodo 2016-2018 FP CGIL. 4. 2. 18 del DPR 270/87,confermando il compenso per l’istituto della pronta disponibilità nell’importo di €. 76.395,85 7 del CCNL Integrativo del 20.09.2001 che ha disapplicato l’art. personale del comparto sanità in servizio presso l’ASL CN2 ed è emanata nel rispetto del D.Lgs n. 29 del 03/02/1993, del D.Lgs n. 165 del 30/03/2001, del D.Lgs n. 66 del 08/04/2003 e dei vigenti CC.CC.NN.LL. comparto sanità, con riferimento ai seguenti aspetti: a) individuazione dei profili professionali; b) rimodulazione della disciplina di alcuni istituti contrattuali del rapporto di lavoro, rispetto a quella definita per il restante personale del comparto sanità; c) trattamento economico. Così Padre Virginio Bebber, Presidente dell’ARIS, ha commentato la firma del ccnl del personale non medico della sanità privata – avvenuta giovedì mattina, 8 ottobre 2020 – grazie al quale le retribuzioni dei dipendenti non medici della sanità privata vengono equiparate a quelle dei colleghi del comparto pubblico. Le disposizioni contenute nel contratto collettivo nazionale di lavoro comparto sanità, e quindi le regole sull’orario di lavoro che andremo ad analizzare, si applicano al personale non dirigente assunto come dipendente a tempo determinato o indeterminato da:. Conclusivamente la normativa contrattuale di riferimento per l’organizzazione del servizio di pronta disponibilità per il personale del comparto sanità è il già citato art. Comparto Sanità Pubblica Periodo 2016-2018 Per tutti. Tutti i giorni. 14, CCNL Comparto Sanità del 21/05/2018, l’Azienda per la tutela della salute attribuisce al personale del comparto con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, appartenente al ruolo sanitario incarichi di funzione. 3. del comparto sanità. LE PRINCIPALI NOVITA’ DEL CCNL.