Serie C Playoff - 1° turno

04 maggio 2019

Robur Saronno - Verga Vini Cermenate 67-62

La Virtus esordisce nei playoff sul campo di Saronno, già espugnato durante la stagione regolare. I varesini devono rinunciare a Mariani reduce ad un infortunio alla spalla e schierano in quintetto il capitano LEva.
Le due squadre iniziano la partita un po' contratte, la tensione dei playoff si fa sentire soprattutto al tiro e, dopo i primi 3 minuti di gara, il punteggio è bloccato sul 3 pari. Brambilla infila 8 punti consecutivi a cui risponde Gurioli per il 9-11 del 6'. Il punteggio resta basso, Broggi dalla lunetta realizza i liberi del 9-13 ma Saronno reagisce e con Clementoni trova dalla lunga distanza i punti per chiudere avanti 17-13 la prima frazione.
La Virtus con Pellizzoni e Squarcina (2 triple), torna a mettere la testa avanti, 17-21 al 12'. Le difese continuano ad avere la meglio sugli attacchi, la partita è molto fisica e resta in equilibrio fino al 15' quando Gurioli realizza 2 canestri dalla lunga distanza che valgono il primo allungo per Saronno sul 28-22; coach Mazzali chiama 2 timeout in breve tempo ma sono ancora i locali a realizzare con Tosi la schiacciata del +10, 32-22 al 18'. Il capitano Broggi cerca di dare la scossa ai suoi, parziale di 0-7 per il 29-32 e squadre negli spogliatoi sul 36-29.
Si riprende con le triple di Anzivino e del solito Gurioli che ne infila 2 e raggiunge quota 18 punti personali. Saronno sembra aver trovato la chiave per aggiudicarsi l'incontro,  allunga ancora e raggiunge il massimo vantaggio sul 46-32 al 25'. Cermenate però non si arrende, difende bene e trova i canestri per accorciare sul 48-42 al 28', costringendo coach Bianchi a rimettere immediatamente in campo Gurioli che subisce fallo e ferma il parziale dalla lunetta; all'ultimo intervallo il tabellone segna 51-44. Il quarto di coda si apre con la tripla del -4 di Brambilla, Gurioli e Scuratti commettono il loro quarto fallo personale e al 34' la partita è apertissima sul 53-51. La Virtus fallisce però qualche conclusione offensiva di troppo e Saronno ne approfitta per allungare sul 61-51 al 37' con Clementoni e Tresso. Scuratti, Guidi e Broggi escono per 5 falli, la partita sembra finita ma Cermenate trova le energie per un altro recupero, Brambilla realizza 8 punti e riapre i giochi, 62-59 con 1 minuto sul cronometro. Saronno sbaglia ancora e Pellizzoni prova la tripla del pareggio che non va a segno; Clementoni e Gurioli dalla lunetta mettono al sicuro sicuro il risultato per i padroni di casa che si aggiudicano l'incontro col punteggio di 67-62.

Parziali: 17-13; 36-29; 51-44; 67-62


Statistiche dell'incontro
 
Robur Saronno: Politi 7, Turatti 2, Ukaegbu, Clementoni 14, Maiocco 3, Quinti ne, Gurioli 24, Tresso 7, Pellegrini ne, Mariani ne, Tosi 7, Leva 3. All. Bianchi
Virtus Cermenate:  Meroni ne, Broggi 8, Romano ne, Banfi 6, Brambilla 25, Anzivino 3, Pellizzoni 2, Guidi 5, Moscatelli ne, Scuratti 4, Squarcina 9. All. Mazzali
Share

Classifica

Squadra Pti
7 Laghi Gazzada Schianno 0
Basket Rovello 0
Basket Team Mortara 0
Basketball Gallarate 0
Carpe Diem Calolzio 0
Fortitudo Busnago 0
Legnano Basket Knights 0
Nervianese 1919 0
Pall. Aurora Desio 94 0
Pall. Busto Arsizio 0
Pallacanestro Lissone 0
Robur Basket Saronno 0
Team ABC Gorla Cantù 0
Valceresio Arcisate 0
Verga Vini Cermenate 0

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Team Sponsor

Ass-Castelnuovo
agrocarni
avis
ceam
edilscavi
elettra
la-moltrasina
pastificio-giglio
riomare
sagapao
splendor
tisettanta
verga
wwe

Seguici su

Sponsor

Ass-Castelnuovo
COOPERATIVA-BIRRE
Murett
PERCASSI-COSTRUZIONI
agrocarni
amandla
apl
as-assicurazioni
autodemolizione
avis
bancodesio
batita
bbar
bcc
beggio-lavanderia
bellotti
bgitalia
blackcourt
burgiocarri
campeggioluna
caseificio
castiglioni
catramista
ceam
centroforme
convenergy
conzon
dgm
edilscavi
effedi-elettra
enerxenia
faragli
fbimpianti
flauto-magico
fontanella
gallotti
giovi
gruppoplinio
gusto-tondo
iraise
ituoiviaggi
la-moltrasina
labodif
laborproject
lafragola
lattoneria
lauto
lautoweb
masertek
maspero
mattavelli
montesordo
moreno
onelovetattoo
pane
pasquale
pastificio-giglio
plink
plm
quadrifoglio
ramperti
rgv
riomare
rivo
runo
sagapao
sala
seme
senesi
speedy
splendor
spray
stilmed
tecnoelettra-duevi
termoidraulica
verga
viky
virtus2
wwe
zanfrini

5 X 1000

Link